Tutti gli ordini ricevuti a partire dal 28 luglio verranno evasi dopo il 30 agosto
Seleziona un'altra nazione
18 marzo 2021

BOSCO DELLA MEMORIA

In ricordo delle vittime del Covid

BOSCO DELLA MEMORIA
Il 18 marzo, nella Giornata per le vittime del Covid. alla presenza del presidente del Consiglio, Mario Draghi,  sono stati piantati 102, tra piante e arbusti nel bosco che ricorderà ai posteri le vittime del COVID.
Il premier ne ha piantato personalmente uno, un tiglio,  regalo del comune pugliese di Biccari, in provincia di Foggia, che vuole in questo modo «risalire l’Italia» con un «abbraccio verde» e simbolico.
 
Il Bosco della memoria si trova a Bergamo nel parco della Trucca, sul lato verso l’ospedale che ha visto tante vittime esalare l'ultimo respiro.
In totale verranno piantati 850 tra alberi e arbusti, divisi in 14 stanze rotonde, di diametro diverso, ognuna delimitata da legno di castagno.
Fino ad ora per il progetto sono stati raccolti oltre 88 mila euro contro i 50 mila previsti, su un totale complessivo di oltre 200 mila euro.
Le piantumazioni si concluderanno il 18 marzo 2022.
In totale, il Bosco della memoria occuperà uno spazio di circa 6 mila metri quadrati.
 
Per qualche anno, l’Associazione Comuni Virtuosi si occuperà della gestione del Bosco, organizzando iniziative culturali ed educative-ambientali.
Verranno poste anche delle sedute per dare la possibilità di sostare, meditare, ricordare.
Sarà un luogo del silenzio e del ricordo di TUTTE le vittime del Covid, bergamasche e non.
 
Svelt ha avuto l'onore di essere parte di questa iniziativa, per essere sempre presente e vicina alla propria comunità e per ricordare il patron Ing. Antonio Agosta scomparso di COVID il 21/3/2020.
 
Ti servono maggiori informazioni?
La nostra esperienza è al tuo servizio per supportarti al meglio e consigliarti il prodotto giusto.
Un nostro esperto ti contatterà senza alcun impegno.
Svelt
close
Iscriviti alla newsletter
Resta aggiornato su tutte le promozioni e le novità!