Menu
Qualità e certificazioni / Norme italiane o europee
Scegliere tra norme italiane o europee
Se si vogliono acquistare/utilizzare i nostri trabattelli collaudati secondo le norme europee è obbligatorio attrezzarli con una serie d'accessori.
Secondo le norme europee è obbligatorio attrezzare i trabattelli con i seguenti accessori:
  • Un piano di base su cui appoggia la prima scaletta interna (non deve appoggiare a terra) (solo per Professional e Dingo)
  • Un impalcato in alluminio almeno ogni 4m ca. dotato di botola e fermapiedi
  • Quattro ruote dotate di freno
  • Una scaletta interna ogni impalcato (solo per i modelli Professional e Dingo)
  • Quattro parapetti per ogni impalcato intermedio

Le norme europee consentono l'utilizzo del trabattello senza ancoraggio (da effettuarsi solo ove possibile) e sono applicabili a trabattelli montati ad un'altezza massima di 12m all'interno e m 8 all'esterno. Sotto i 2,5m di piano di calpestio e sopra le suddette altezze di 8m e 12m la norma europea non è applicabile. In questo caso viene quindi automaticamente applicata la norma italiana ed è quindi obbligatorio, fra l'altro, l'ancoraggio alla facciata ogni 2 piani e il bloccaggio delle ruote tramite freni o dei doppi cunei (in dotazione).



Configurazione ottimale di trabattelli con piani di lavoro e scalette interne alle NORMATIVE EUROPEE.
Le scalette interne possono essere scelte fra due modelli:
  • il modello (A) ad 1 elemento serve per altezze di 2,40m tra un piano e l'altro
  • il modello (B) a 2 elementi a sfilo serve per altezze da 2,40m a 3,60m.